Chandra

ChandraAll’eta’ di 6 anni inizio la scuola di danza classica e moderna: sono alta e robusta per essere una ballerina ma la passione mi porta a praticare per oltre 15 anni.
Ho modo di vivere l’esperienza di espressione singola ma anche coordinamento di gruppo: l’odore del teatro, gli applausi del pubblico, la musica che ti avvolge quando sul palcoscenico tutti scompaiono.
La danza una disciplina rigida fatta di regole, tempi ma allo stesso tempo il contrasto con le amiche “alternative” che ti propongono le prime uscite con i ragazzi, il disubbidire al maestro o competere con le ragazze dell’altra scuola.

Fino a 9 anni continuo a divertirmi ad esperienzare altro: “imponendo“ le mani in Chiesa ad anziani del mio quartiere. Tutti i bambini hanno energia vitale e che può dare benefici a persone che necessitano amore ed attenzione ☺

Quindi nell’adolescenza mi perdo e mi dedico totalmente alla danza e allo studio fino a che dimentico me stessa: sono solo una studentessa che deve performare al meglio per apparire nella società e fare contenti i propri genitori .
Laureatami a 22 anni in Economia aziendale, la mia vita è solo “DOVERE” e il piacere viene sempre in secondo piano.
Dimentico il mio corpo, svengo spesso per strada o in autobus. Lo stress è così alto che somatizzo con forti mal di pancia e mal di testa.

Una grande azienda del nord Italia mi assume e mi permette di diventare ciò di cui i miei genitori possono essere fieri: indipendente con buon stipendio, caporeparto che gestisce… Pero’ dopo 16 ore di lavoro torno a casa e vomito, ma sono anche annoiata e poco vitale.

Per fortuna vivo con il mio compagno e studio un po’ di Ipnosi Ericksoniana, frequento laboratori di teatro, un bello stage di danza terapia che mi avvicina nuovamente alla mia passione del ballo.

Frequentiamo un corso di massaggio ayurvedico ed inizia il mio innamoramento per il massaggio. Ma sono in cerca di qualcosa di più. Ricevo in regalo dal mio amato, sessioni di Osho Rebalancing conUnmila. Così inizio a sentire il mio corpo e mi do il permesso di non lavorare solo, ma anche di dedicare spazio e tempo a me stessa.

Riscopro la gioia di sentire il corpo prima che sia all’estremo, capisco che non esiste solo il dovere ma anche il piacere nella vita.
Grande cambiamento di vita: mi licenzio e inizio il training di OshoRebalancing!
Proprio quello che cercavo!
All’inizio tanti NO, non ce la faccio , che noia!! L’istinto mi aiuta a superare le mie convinzioni limitanti e riesco a terminare il training. Qualcosa di nuovo nasce in me.
Vengo assunta in un’altra azienda come impiegata commerciale, pero’ ritmi di vita piu’ tranquilli, non carico gli scaffali e sto in mezzo alla gente.

Scopro le meditazioni attive di Osho, durante le quali sperimento il movimento per 45 minuti e poi mi do il permesso di fermarmi ed ascoltarmi.
Amo il joint release , tecnica di massaggio attraverso la quale con il mio movimento aiuto il massaggiato a rilassare le sue tensioni: io danzo e l’acqua all’interno del corpo dell’altro si muove come in un palloncino e le tensioni si sciolgono.
Prendermi cura degli altri , essere attenta alle lore esigenze mi riesce benissimo quando faccio l’assistente ai corsi di massaggio.
Ho l’occasione di comunicare con le persone attraverso le mie mani: scopro come respirano, come piegano il ginocchio, come muovono l’occhio a seconda di che emozione vivono.

Insomma, continuo ad essere in salita perche’ ho ancora tante corazze da lasciare andare e tante mie paure da affrontare.

La crisi porta l’azienda a licenziarmi ma non cerco altro posto fisso ( figlia di dipendenti statali sceglie l’insicurezza per vivere meglio) ma decido di sviluppare la mia passione per il massaggio, la meditazione….
Lezione un po’ capita : Il qui ed ora!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace questo sito? Restiamo in contatto: clicca su Mi Piace.